Eclairs Red Velvet

Eclairs Red Velvet

Un altro suggerimento per ” dirlo con un dolce” nel giorno più dolce che ci sia! ^__^

Dosi per 20 éclairs.

Per gli éclairs:

  • 250 ml di acqua
  • 120 gr di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 170 gr di farina 00
  • 250 ml di uova (io ne ho usate 4 grandi)
  • 1 cucchiaino di colorante rosso per alimenti in gel (io uso quello della Wilton)

Per il ripieno:

Per la decorazione:

  • 100 gr di cioccolato fondente tagliato a pezzetti
  • 100 ml di panna fresca liquida

Preriscaldiamo il forno statico a 210°. In un pentolino versiamo l’acqua, il burro, lo zucchero e il sale. Mescoliamo portando ad ebollizione. Appena la miscela raggiunge il bollore, rimuoviamo il pentolino dal fuoco e versiamo tutta la farina. Mescoliamo per incorporarla, poi riportiamo il pentolino sul fuoco e mescoliamo continuamente per circa 4 minuti. La miscela sarà pronta quando forma una palla che si stacca dai bordi e si sarà formata una pellicola sul fondo del pentolino.

Trasferiamo il composto nella ciotola della nostra planetaria e la azioniamo a velocità bassa per circa 2 minuti per fare raffreddare il composto. Aggiungiamo il colorante rosso, poi le uova, una alla volta, incorporandone ciascuna bene prima di aggiungere quella successiva. L’impasto sarà pronto quando assumerà una consistenza liscia e setosa e, afferrato tra pollice ed indice, formerà un filamento. Se questo non accade, aggiungere un cucchiaino d’acqua alla volta fino a quando si otterrà l’effetto descritto sopra.

Trasferiamo l’impasto in una sacca a poche dotata di punta liscia tonda larga al massimo 1 cm. Posizioniamo un pò di impasto ai quattro angoli di una leccarda e la ricopriamo con la carta forno:

Eclairs Red Velvet

Creiamo tanti “salsicciotti” lunghi circa 3-4 cm, spaziandoli circa 5 cm tra di loro. Ripetiamo il procedimento con la seconda leccarda. Usando un dito bagnato con un pò di acqua, appiattiamo gli eventuali ciuffetti degli éclairs:

Eclairs Red Velvet

Bagnamo una forchetta e passiamo i rebbi sulla superficie degli éclairs per garantirne una cottura uniforme:

Eclairs Red Velvet

Trasferiamo la prima teglia nel forno pre-riscaldato e cuociamo a 210 gradi per 10 minuti. Abbassiamo quindi la temperatura a 180 gradi e cuociamo per altri 20 minuti. Nel frattempo prepariamo il frosting al Philadelphia. A cottura ultimata, spegniamo il forno, lasciamo aperta leggermente il portello del forno e lasciamo asciugare gli éclair per 15 minuti. Li estraiamo dal forno e, mentre sono ancora tiepidi, li farciamo con il frosting al Philadelphia, infilando la sacca a poche alle due estremità di ciascun éclair.

Prepariamo la ganache al cioccolato versando la panna riscaldata sul cioccolato, poi mescolando fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme. Dopo qualche minuto intingiamo ciascun éclair nel cioccolato, facciamo sgocciolare l’eccesso e terminiamo, a piacere, con decorazioni di zucchero. E dopo il primo morso, nulla sarà più come prima:

Eclairs Red Velvet

Buon San Valentino! ^__^

PS: questi éclair si possono proporre anche nella versione classica, omettendo il colorante rosso in gel.

 

1 Comment

  1. Stef · 08/02/2017 Reply

    Ma che meraviglia!!!
    Non li avevo mai visti vestiti di rosso e sono decisamente belli.
    Altra dritta per S.Valentino.
    Grazie Frà

Leave a reply