Print Friendly, PDF & Email

Una ricetta che sicuramente rifarete moltissime volte, è diventata la mia nuova preferita!

Rimarrete piacevolmente stupiti dalla facilità della preparazione, dalla bontà e dalla leggerezza di questa cheesecake. Basta seguire qualche piccolo accorgimento per un risultato garantito. E se vi dicessi pure che è senza glutine?^ ^__^

Ingredienti per una cheesecake di 18 cm di diametro:

  • 125 gr di formaggio Philadelphia in panetti
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 60 ml di latte intero
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 30 gr di maizena, setacciata
  • 75 gr di zucchero superfino (tipo Zefiro), separato in due parti: 25 gr e 50 gr
  • 3 uova grandi, tuorli e albumi separati
  • 20 ml di succo di limone
  • zucchero a velo per la decorazione

Preriscaldiamo il forno statico a 150 gradi. Foderiamo il fondo e i lati interni di una teglia a cerniera da 18 cm di diametro con la carta forno, poi ricopriamo il fondo esterno con la pellicola di plastica e poi con la carta stagnola per isolarlo bene. Mettiamo sul fuoco un bollitore con circa 1 litro di acqua che portiamo lentamente a ebollizione. Trasferiamo gli albumi delle uova in frigorifero.

Prepariamo un doppio bollitore (o bagnomaria) e versiamo nella ciotola il Philadelphia, l’olio e 25 gr di zucchero. Aiutandoci con una frusta metallica a mano, amalgamiamo bene gli ingredienti fino a quando siano sciolti:

Cotton Cheesecake Giapponese

Successivamente aggiungiamo il latte e la vaniglia, sempre mescolando bene, poi rimuoviamo la ciotola dal doppio bollitore e la posizioniamo su di un canovaccio sul nostro piano di lavoro. Aggiungiamo i tuorli d’uovo, uno alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta:

Cotton Cheesecake Giapponese

Incorporiamo la maizena setacciata e mescoliamo, poi terminiamo con il succo di limone:

Cotton Cheesecake Giapponese

In una ciotola montiamo gli albumi a neve ferma, aggiungendo gradualmente i rimanenti 50 gr di zucchero quando comincia a formarsi la prima schiuma:

Cotton Cheesecake Giapponese

Versiamo un terzo del composto di albumi nel composto di tuorli e mescoliamo bene con una spatola in silicone:

Cotton Cheesecake Giapponese

Aggiungiamo il resto degli albumi, 1/3 alla volta, mescolando dall’alto verso il basso con la frusta metallica a mano, fino ad ottenere un composto omogeneo. Tenendo la ciotola proprio sopra alla teglia a cerniera, versiamo il composto lentamente ma facendolo cadere da una distanza di 15-20 cm dalla teglia, in modo che le bolle d’aria più grosse si dissolvano.  Solleviamo e facciamo ricadere la teglia 4-5 volte sul piano di cottura per far emergere le bolle d’aria, poi la trasferiamo all’interno di una pirofila più grande. Inforniamo teglia e pirofila e versiamo intorno alla teglia l’acqua precedentemente portata ad ebollizione.

Cuociamo per circa 70 minuti, fino a quando la superficie della torta sia dorata. A cottura ultimata, estraiamo teglia e pirofila dal forno, facendo molta attenzione, quindi rimuoviamo la teglia e la posiamo su di una gratella:

Cotton Cheesecake Giapponese

Se la torta presenta qualche crepa sulla superficie non preoccupatevi, raffreddandosi si richiudono alla perfezione:

Cotton Cheesecake Giapponese

Dopo pochi minuti rimuoviamo l’anello esterno della teglia a cerniera:

Cotton Cheesecake Giapponese

Poi rimuoviamo la carta forno attorno alla torta:

Cotton Cheesecake Giapponese

Cospargiamo la superficie della cheesecake con lo zucchero a velo:

Cotton Cheesecake Giapponese

La vera sfida sarà resistere a mangiarne una sola fetta! ^__^

Buon appetito!