Monkey Bread

Monkey Bread

Un pane dolce che assomiglia a una torta e che si mangia a bocconcini… come fanno le scimmiette! ^__^

Ingredienti per una teglia di “Monkey Bread”:

  • 2 bustine di lievito di birra disidratato
  • 60 ml di acqua calda
  • 180 gr di burro, a temperatura ambiente + 120 gr di burro, fuso
  • 60 gr di zucchero
  • 2 tuorli grandi
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 80 ml di yogurt greco intero
  • 260 gr di farina 00
  • 160 gr di farina 0
  • 1 cucchiaino di sale
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 150 gr di zucchero a velo
  • acqua q.b.

In una ciotolina combiniamo l’acqua calda e il lievito disidratato, mescoliamo bene e mettiamo da parte. Nella ciotola del mixer elettrico, dove abbiamo montato l’attacco a foglia, montiamo il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungiamo i tuorli, uno alla volta, quindi l’aceto, la vaniglia e lo yogurt greco, mescolando bene. Terminiamo con la miscela di lievito ed acqua.

In una ciotola combiniamo entrambe le farine e il sale. Aggiungiamo la miscela di farine all’impasto e continuiamo a mescolare a velocità bassa fino a quando lo stesso comincia a staccarsi dalle pareti della ciotola. Trasferiamo l’impasto sul piano di lavoro infarinato e impastiamo a mano per circa 5 minuti. Infariniamo il fondo di una ciotola, mettiamo l’impasto all’interno e copriamo con la pellicola. Lasciamo lievitare per 3-4 ore, fino a quando l’impasto raddoppia di volume, oppure tutta la notte in frigorifero.

Spennelliamo l’interno di una teglia per bundt cake (o ciambella col buco) con un pò di burro fuso, quindi cospargiamo sopra 2 cucchiaini di zucchero di canna:

Monkey Bread

In una ciotolina combiniamo lo zucchero di canna e la cannella e mescoliamo. Dividiamo il nostro impasto in tanti pezzettini, ricavandone quindi delle palline di circa 2 cm di diametro:

 

Monkey Bread

Una alla volta, tuffiamo le palline nel burro fuso e poi le “impaniamo” nel composto di zucchero di canna e cannella:

Monkey Bread

Trasferiamo quindi ogni pallina all’interno della teglia:

Monkey Bread

Copriamo la teglia con la pellicola e facciamo lievitare per un’altra ora per farlo raddoppiare:

Monkey Bread

Preriscaldiamo il forno statico a 180 gradi. Rimuoviamo la pellicola, inforniamo la teglia e cuociamo per circa 30 minuti. A cottura ultimata, estraiamo la teglia dal forno e la facciamo riposare per 15 minuti:

Monkey Bread

Scaravoltiamo il Monkey Bread su di una gratella e lo lasciamo raffreddare completamente. Prepariamo la decorazione combinando un cucchiaio di acqua alla volta allo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto fluido ma non liquido, che faremo cadere con un cucchiaio sopra alla superficie:

Monkey Bread

Sarà divertente afferrare una pallina alla volta dalla torta e godersi questa delizia:

Monkey Bread

Buon appetito! ^__^

 

 

 

 

1 Comment

  1. Stef · 28/03/2017 Reply

    OMG!!!
    Goduria massima! Spettacolare meraviglia!
    Ci vuoi uccidere di golosità Francesco?
    Va comunqnue bene, sarà una dolce agonia….ahahahah

Leave a reply