Cheesecake Crème Brulée

Cheesecake Crème Brulée

Una fantastica accoppiata racchiusa in un solo dolce!

Ingredienti per una tortiera a cerniera da 20-22 cm di diametro.

Per la base:

  • 150 gr di biscotti tipo Digestive
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 70 gr di burro fuso
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 400 gr di ricotta
  • 230 gr di formaggio Philadelphia
  • 230 gr di mascarpone
  • 150 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia
  • 3 uova

Per la decorazione:

  • 3 cucchiai di zucchero

Preriscaldiamo il forno statico a 160 gradi. Spennelliamo con un pò di olio i lati interni della nostra teglia a cerniera e la foderiamo all’esterno prima con la pellicola e poi con la carta stagnola. Mettiamo sul fuoco una pentola con circa 2-3 litri d’acqua che portiamo ad ebollizione.

In una ciotola riduciamo in briciole finissime i biscotti, uniamo lo zucchero e il burro e mescoliamo fino ad ottenere un composto uniforme, che verseremo sul fondo della teglia e appiattiremo bene con un bicchiere:

Cheesecake Crème Brulée

Inforniamo la teglia e cuociamo per 10 minuti. Nel nostro robot da cucina combiniamo tutti gli ingredienti per il ripieno:

Cheesecake Crème Brulée

Azioniamo il robot e frulliamo il composto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. La versiamo all’interno della teglia, sopra alla base precotta. Trasferiamo la teglia all’interno di una casseruola, quindi il tutto in forno. Prima di chiudere lo sportello del forno, versiamo nella casseruola (facendo molta attenzione) l’acqua bollente, arrivando fino a circa metà della teglia a cerniera.

Cuociamo per circa 1 ora, la crema deve essere ancora un pò “ballerina” ma decisamente rassodata. Spegniamo il forno e apriamo lo sportello, lasciando la torta all’interno per circa 15 minuti. Estraiamo la teglia dalla casseruola ed eliminiamo il rivestimento esterno

Cheesecake Crème Brulée

Lasciamo raffreddare completamente la cheesecake, quindi la trasferiamo in frigorifero per almeno 2 ore (meglio se tutta la notte). Appena prima di servirla, passiamo un coltellino affilato lungo i bordi interni della teglia:

Cheesecake Crème Brulée

Allentiamo la cerniera ed eliminiamo l’anello esterno. Cospargiamo lo zucchero sulla superficie della cheesecake:

Cheesecake Crème Brulée

Utilizzando un cannello a gas (e facendo sempre attenzione), cominciamo a bruciare lo zucchero in superficie:

Cheesecake Crème Brulée

Proseguiamo fino a quando tutta la superficie della torta sia caramellata:

Cheesecake Crème Brulée

La cosa più bella sarà affondare il coltello nella crosticina croccante di zucchero!

Cheesecake Crème Brulée

Provatela e fatemi sapere, per me è una cheesecake (che assomiglia anche nel sapore a una crème brulée) con una marcia in più! ^__^

2 Comments

  1. Chiara · 12/05/2017 Reply

    Da fare domani.. Assolutamente!!!!!

  2. Stef · 15/05/2017 Reply

    Fantasticamente meravigliosa!!!
    Non ho altre parole per commentare questa cheesecake!!!
    Grande Francesco 😀

Leave a reply