Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Cioccolato e menta, con l’arrivo dei primi caldi, è un toccasana irresistibile! 

Ingredienti per una torta da 22-24cm a strato singolo oppure una torta da 15cm a due strati (come ho fatto io):

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 100 gr di olio di semi (io uso quello di semi di girasole ma qualunque altro di semi va bene)
  • 100 gr di latte intero
  • 100 gr di sciroppo di menta
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la decorazione:

  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • codette colorate (opzionali)

Per l’ispirazione di questa ricetta ringrazio la bravissima e simpaticissima Natalia Cattelan. Ho avuto il piacere di conoscerla alla mia avventura a “La Prova Del Cuoco” diversi anni fa e di lei mi è rimasto un bellissimo ricordo.

Preriscaldiamo il forno statico a 180 gradi. Imburriamo due teglie da 15 cm di diametro (o una sola da 22-24 cm), le foderiamo con la carta forno e le imburriamo nuovamente:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

In una ciotola montiamo a neve ferma gli albumi e li mettiamo da parte. In un bricco combiniamo il latte, l’olio e lo sciroppo di menta (e se vogliamo anche qualche goccia di colorante alimentare verde in gel, non si sa mai!):

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

In una ciotola frulliamo assieme i tuorli e lo zucchero, fino a quando siano chiari e spumosi:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Aggiungiamo quindi il composto liquido, poi incorporiamo lentamente la farina, il sale e il lievito precedentemente setacciati:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Ricordiamoci sempre di azionare il frullino al minimo e di mescolare solo lo stretto necessario affinchè la farina risulti amalgamata:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Aiutandoci con una spatola in silicone, incorporiamo delicatamente gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Versiamo il composto nelle teglie precedentemente imburrate, quindi inforniamo per circa 35-40 minuti (vale la prova stuzzicadenti). A cottura ultimata, estraiamo le teglie e lasciamole raffreddare su di una gratella:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Nel frattempo prepariamo la ganache, tritando a pezzettini il cioccolato e versandovi sopra la panna precedentemente riscaldata (ma non portata ad ebollizione). Lasciamo riposare per qualche minuto, poi mescoliamo fino ad ottenere una crema lucida, che faremo raffreddare e rapprendere fino ad ottenere una consistenza spalmabile ma sostenuta.

Aiutandoci con un coltello seghettato, tagliamo le calotte superiori delle due torte:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Per esaltare ancora di più il sapore di menta della torta (e per fare in modo che rimanga soffice più a lungo), spennelliamo le superfici con una bagna ottenuta miscelando 1 parte di sciroppo di menta e 3 parti di acqua:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Quando siamo pronti a decorare la torta, posizioniamo il primo disco sull’alzatina, poi distribuiamo una dose generosa di ganache sulla superificie:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Posizioniamo quindi il secondo disco, al contrario, sulla ganache e ricopriamo interamente la torta. Decoriamo con delle codette colorate e tagliamocene subito una bella fetta:

Torta After-Eight Menta e Cioccolato

Buon appetito! ^__^

1 Comment

  1. Stef · 07/06/2017 Reply

    Fantastica torta Francesco, come del resto tutte le preparazioni che ci proponi!!!
    Sei bravissimo.
    Grazie di tutto ^_^

Leave a reply