Brownies al Cioccolato senza forno

Brownies al Cioccolato senza forno

Tre ingredienti per uno dei dolci più golosi e veloci da preparare!

Ingredienti per una teglia da 22×22 cm:

  • 450 gr di biscotti Oreo (circa 45 biscotti)
  • 160 gr di formaggio Philadelphia, a temperatura ambiente
  • 450 gr di cioccolato (a scelta tra fondente, al latte o bianco – io ho usato una combinazione di fondente e al latte)

Prepariamo la nostra teglia LeCreuset foderandola con la carta da forno:

Quadratini al Cioccolato

Teniamo da parte una decina di biscotti Oreo, che poi tagliamo grossolanamente a pezzetti con un coltello:

Quadratini al Cioccolato

Mettiamo i restanti biscotti nella ciotola del robot da cucina e riduciamoli a bricioli. Aggiungiamo poi il formaggio Philadelphia:

Quadratini al Cioccolato

Azioniamo il robot da cucina e amalgamiamo bene il tutto:

Quadratini al Cioccolato

Trasferiamo il composto in frigorifero per una decina di minuti. Nel frattempo sciogliamo il cioccolato al microonde a intervalli di 30 secondi, mescolando tra un intervallo e l’altro:

Quadratini al Cioccolato

Versiamo una piccola quantità di cioccolato sul fondo della teglia e lo spalmiamo uniformemente con una spatolina:

Quadratini al Cioccolato

Prendiamo il composto di oreo dal frigorifero e lo compattiamo a pezzetti tra le mani, dandogli una forma piatta dallo spessore di circa mezzo centimetro. Sistemiamo il composto sopra al cioccolato e poi ricopriamo il tutto con il cioccolato residuo:

 

Quadratini al Cioccolato

Terminiamo cospargendo gli Oreo sbriciolati sulla superficie:

Quadratini al Cioccolato

Trasferiamo la teglia in frigorifero per un paio d’ore:

Quadratini al Cioccolato

Una volta solidificato, estraiamo il blocco intero di cioccolato dalla teglia e, usando un coltello affilato, tagliamo tanti quadratini:

Quadratini al Cioccolato

Quadratini al Cioccolato

Brownies al Cioccolato senza forno

Vi avviso, non ho mai assaggiato qualcosa di così semplice ma additivo allo stesso tempo… creano dipendenza! ^__^

1 Comment

  1. Stef · 25/07/2017 Reply

    Francesco,
    lo sai che potresti finire all’inferno? Assolutamente nel cerchio dei golosi!!
    Mannaggia a te Francesco ;-P
    Mi va di fortuna che questa ricetta non si può convertire in una “versione sfigata” per me…davvero una fortuna ^_^

Leave a reply