Torta di Mele a Girelle

Print Friendly, PDF & Email

Una versione insolita della torta di mele, ricoperta da croccanti girelle alla cannella!

Ingredienti:

  • 2 ricette di pasta brisée (ognuna compattata in 1 solo disco, non 2 dischi come da ricetta singola)
  • 60 gr di burro, a temperatura ambiente + 30 gr di burro freddo a cubetti
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale fino
  • 2 kg di mele assortite, tipo Granny Smith, Gala e Pink Lady – sbucciate e tagliate a fettine
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 1 uovo grande, leggermente sbattuto

Prendiamo il primo disco di pasta brisée e lo posizioniamo su di un foglio di carta forno leggermente infarinato:

Torta di Mele a Girelle

Lo stendiamo col mattarello fino a dargli una forma rettangolare di circa 30×40 cm. Trasferiamo la sfoglia all’interno della teglia, facendola anche salire sui bordi:

Torta di Mele a Girelle

Ripieghiamo i bordi verso l’esterno per dare maggiore stabilità agli stessi:

Torta di Mele a Girelle

Otterremo quindi una base per la nostra torta di mele che metteremo in frigorifero per circa 30 minuti:

Torta di mele e girelle

In una ciotolina uniamo il burro a temperatura ambiente, lo zucchero di canna, la cannella e metà del sale. Su di un altro foglio di carta forno leggermente infarinato, stendiamo il secondo disco di pasta brisée, dandogli una forma rettangolare di circa 30×40 cm:

Torta di mele e girelle

Spalmiamo il composto di burro e cannella su tutto l’impasto, quindi lo arrotoliamo su sé stesso partendo dal lato lungo. Trasferiamo il rotolo in frigorifero per circa 30 minuti.

Preriscaldiamo il forno statico a 210 gradi, con la gratella posizionata nel terzo inferiore del forno e con la teglia del forno, coperta di carta stagnola, posizionata subito sotto. In una ciotola combiniamo le mele, il succo di limone, lo zucchero, la farina, la vaniglia e il resto del sale:

Torta di Mele a Girelle

Mescoliamo bene e versiamo il composto nella teglia rettangolare:

Torta di Mele a Girelle

Cospargiamo la superficie della torta coi cubetti di burro freddo:

Torta di Mele a Girelle

Tagliamo il rotolo di pasta brisée e canella in tante rondelle del diametro di circa 1/2 cm ciascuna:

Torta di Mele a Girelle

Partendo da un lato corto, posizioniamo le girelle sulla torta, facendole leggermente sovrapporre:

Torta di Mele a Girelle

Il risultato finale sarà otticamente bellissimo! Trasferiamo il tutto in frigorifero per altri 30 minuti. Spennelliamo la superficie con l’uovo leggermente sbattuto e spolveriamo con un pò di zucchero semolato:

Torta di Mele a Girelle

Inforniamo nel forno preriscaldato e cuociamo per 20 minuti. Riduciamo poi la temperatura a 190 gradi e cuociamo fino a quando la crosticina sia diventata dorata, circa 1 ora. A cottura ultimata, estraiamo dal forno e lasciamo raffreddare completamente la torta:

Torta di Mele a Girelle

L’ideale è mangiarla lo stesso giorno… ma secondo voi ci siamo posti il problema?! ^__^

Torta di Mele a Girelle

Buon appetito!

 

Una risposta a “Torta di Mele a Girelle”

  1. Ne voglio subito una fetta!!!!!!
    Devo provare a farla, devo trovare una brisée di farina di riso…ce la posso fare, ce la devo fare.
    Adoro quelle girelle di cannella…uhmmmm che voglia….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.