Brownies & Blondies

Brownies & Blondies

Come visto nel tutorial a Detto Fatto, due ricette semplicissime e golosissime!

BROWNIES:

 

brownies

Ingredienti per 16 brownies:

  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 150 gr di farina 00
  • 1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di sale fino
  • 200 gr di cioccolato fondente, tagliato a pezzettini
  • 3 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 240 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 3 uova grandi a temperatura ambiente

Preriscaldiamo il forno statico a 180 gradi. Imburriamo una teglia quadrata da 22×22 cm (o rettangolare ma con la stessa area), la foderiamo con la carta da forno, la imburriamo nuovamente e la mettiamo da parte.

In una ciotola combiniamo la farina, il sale e il lievito. Sciogliamo al microonde o a bagnomaria il cioccolato, il burro e l’olio. Rimuoviamo la ciotola dal fuoco, aggiungiamo entrambi gli zuccheri e mescoliamo vigorosamente per pochi secondi. Aggiungiamo le uova e mescoliamo per amalgamare bene il tutto.

Versiamo le polveri e le incorporiamo all’impasto. Versiamo l’impasto nella teglia, lo livelliamo con una spatolina e inforniamo. Cuociamo per 35-40 minuti, quindi sforniamo e lasciamo riposare nella teglia per 20 minuti. Rimuoviamo il brownie, lo lasciamo completamente raffreddare e poi lo tagliamo in 16 quadratini. Decoriamo se vogliamo con zucchero a velo.

BLONDIES:

BLONDIES

Ingredienti per 9 blondies:

  • 120 gr di burro
  • 220 gr farina
  • 80 ml di miele di acacia
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo grande
  • 2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 100 gr di cioccolato fondente, tagliato a pezzettini

Preriscaldiamo il forno statico a 180 gradi. Imburriamo una teglia quadrata da 22×22 cm, la foderiamo con la carta da forno, la imburriamo nuovamente e la mettiamo da parte.

Sciogliamo il burro e il miele in un pentolino. Aggiungiamo lo zucchero di canna e trasferiamo il composto all’interno di una ciotola. Incorporiamo l’uovo e la vaniglia, poi la farina e il sale. Lasciamo riposare per una mezz’oretta, quindi combiniamo il cioccolato a pezzetti. Trasferiamo l’impasto nella teglia e cuociamo per circa 30 minuti. Lasciamo raffreddare completamente, poi tagliamo il blondie in 16 quadratini. Decoriamo se vogliamo con zucchero a velo.

Buon appetito! ^__^

2 Comments

  1. Stef · 06/10/2017 Reply

    La domanda di sempre “meglio le brune o le bionde?” è applicabile anche al dolce…”brownies o blondies?”

    Io sono assolutamente per i brownies, ma di certo non disdegno i blondies.
    Fantastica idea Francesco!!!
    Complimenti ^_^

  2. Anna Maria · 06/10/2017 Reply

    Questa ricetta mi è puaciuta molto, domani la metterò subito in pratica.Complimenti sei molto bravo e simpatico…..le tue torte mi fanno impazzire.

Leave a reply