Print Friendly, PDF & Email

Un bellissimo pane a forma di stella, che è una delizia sia dolce che salato!

Ingredienti per un filone a forma di stella.

Per l’impasto:

  • 125 ml di latte tiepido
  • 125 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di lievito di birra disidratato
  • 160 gr + 320 gr di farina 00 (la aggiungiamo in due momenti diversi)
  • 1 uovo grande
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno e la decorazione:

  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 uovo, leggermente sbattuto

Prepariamo l’impasto. Versiamo il latte, l’acqua, il lievito e 160 gr di farina nella ciotola del nostro mixer elettrico. Mescoliamo bene, copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per 15 minuti. Dopo questo riposo, aggiungiamo l’uovo, l’olio d’oliva, il sale e il resto della farina. Montiamo il gancio impastatore e impastiamo l’impasto fino a quando diventa lucido e compatto. Trasferiamo quindi il tutto in una ciotola leggermente oliata, copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per un’oretta, fino a quando sarà raddoppiato in volume.

Prepariamo il pane a forma di stella. Dividiamo l’impasto in 4 parti e diamo loro una forma sferica e lasciamo riposare per 10 minuti. Mescoliamo lo zucchero e la cannella assieme. Stendiamo uno dei 4 impasti su di un foglio di carta forno, spennelliamo con l’uovo e cospargiamo con lo zucchero alla cannella, lasciando libero circa 1 cm dal bordo della sfoglia. Ripetiamo l’operazione con altre 2 parti dell’impasto, sovrapponendo ciascuna sfoglia a quella precedente, e quando stendiamo l’ultima sfoglia, la adagiamo semplicemente sulla pila delle altre tre. Per riassumere, gli strati sono così organizzati, dal basso verso l’alto:

  1. pasta stesa sottile + spennellata di uovo + zucchero alla cannella
  2. pasta stesa sottile + spennellata di uovo + zucchero alla cannella
  3. pasta stesa sottile + spennellata di uovo + zucchero alla cannella
  4. pasta stesa sottile

Posizioniamo un bicchiere piccolo al centro delle sfoglie, quindi con un coltello ben affilato, partendo dal bicchiere, tagliamo quattro linee come se dovessimo segnare i punti cardinali. Successivamente, sempre partendo dal bicchiere, dividiamo ciascun quarto in altre quattro parti uguali:

Star Bread alla Cannella

Afferriamo due lembi consecutivi con due mani e li ruotiamo su sé stessi entrambi verso l’esterno tre volte (quello che teniamo con la mano sinistra verso sinistra e così via). Terminiamo pinzando le due estremità assieme e alla fine avremo ottenuto la nostra stella:

Star Bread alla Cannella

Copriamo la stella con la pellicola e la lasciamo riposare per un’oretta. Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 200 gradi e, una volta trascorso il tempo del riposo, spennelliamo tutta la superficie della stella con l’uovo sbattuto, poi la trasferiamo su di una leccarda e la inforniamo, facendola cuocere per circa 40-45 minuti, fino a quando sia dorata e fragrante.

A cottura ultimata, estraiamo la teglia dal forno e la lasciamo raffreddare leggermente, poi siamo pronti a servirla:

Star Bread alla Cannella

Vedrete come i vostri ospiti si divertiranno a staccare le parti della stella:

Star Bread alla Cannella

Come sempre, possiamo usare la nostra fantasia e riproporre questa delizia in diverse versioni, sia dolci che salate. Di seguito vi elenco alcune delle mie idee:

DOLCI:

  1. marmellata di mirtilli e pinoli
  2. nutella e granella di nocciola
  3. crema pasticciera e farina di cocco

SALATE:

  1. pesto e pinoli
  2. prosciutto cotto e mozzarella
  3. fontina e rosmarino

E chi più ne ha più ne metta! ^__^