Carrot Cake al Cioccolato Bianco

Carrot Cake al Cioccolato Bianco
Print Friendly, PDF & Email

Una torta “classica” con un frosting dal twist golosissimo!

Dosi per una torta a 4 piani da 18 cm di diametro.

Ingredienti per le torte:

  • 150 gr di burro fuso
  • 250 gr di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 uova grandi
  • 170 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 3 carote medie, grattugiate finemente

Ingredienti per il frosting:

  • 250 gr di formaggio Philadelphia in panetti
  • 200 gr di burro a temperatura ambiente
  • 200 gr di cioccolato bianco fuso e leggermente raffreddato
  • 200 gr di zucchero a velo

Prepariamo le torte. Preriscaldiamo il forno statico a 180°. Imburriamo due stampi da 18cm di diametro e foderiamo il fondo con la carta forno.

In una ciotola combiniamo la farina, il lievito, il sale, la cannella e lo zenzero. Nella ciotola del nostro mixer montiamo le uova e lo zucchero fino a quando il composto risulti chiaro, spumoso e duplicato in volume, circa 5 minuti. Col mixer sempre in azione, aggiungiamo lentamente il burro fuso, poi l’estratto di vaniglia.

Riduciamo la velocità a bassa e aggiungiamo tutta la miscela delle polveri, tenendone da parte un paio di cucchiai. “Impaniamo” le carote con i due cucchiai di polveri rimanenti e le incorporiamo all’impasto. Dividiamo l’impasto in due parti uguali tra le teglie e livelliamo la superficie con una spatolina.

Inforniamo nel forno preriscaldato e cuociamo per circa 30-35 minuti, vale la prova stuzzicadenti. A cottura ultimata estraiamo le teglie dal forno, le lasciamo riposare su di una gratella per 10 minuti, poi scaravoltiamo le torte e le lasciamo raffreddare completamente.

Nel frattempo prepariamo il frosting. Nella ciotola del mixer elettrico montiamo il burro con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo quindi il cioccolato bianco fuso e il Philadelphia, mescolando fino a quando il composto risulti liscio ed omogeneo.

Quando le torte si sono raffreddate, le tagliamo entrambe orizzontalmente e ne posizioniamo un primo disco sul piatto da portata. Spalmiamo 3-4 cucchiai di frosting al cioccolato bianco, lo livelliamo e posizioniamo la calotta superiore della torta. Proseguiamo nuovamente con il frosting, poi con la seconda calotta rovesciata, il frosting e poi con l’ultima base della seconda torta. Ricopriamo con uno strato sottile di frosting sia i lati che la superficie della torta e la mettiamo in frigorifero per circa 30 minuti ad addensarsi.

Trasferiamo il frosting in una sacca a poche dotata di punta a petalo piccola (Wilton n. 104) e, tenendo la punta con la parte più aperta verso il basso e partendo dal centro della superficie della torta, ruotando il piatto girevole disegniamo tanti cerchi concentrici, oppure se abbiamo qualcuno che ci aiuta, facciamo girare a loro il piatto mentre noi continuiamo a spremere la sacca a poche:

Carrot Cake al Cioccolato Bianco

Dall’alto, questa torta sembrerà un bellissimo fiore! Una volta decorata la parte superiore, posizioniamo la punta orizzontalmente rispetto alla torta, sempre con la parte più grande a contatto con la superficie, partiamo dall’alto e proseguiamo verso il basso a decorare:

Carrot Cake al Cioccolato Bianco

Questa torta si conserva benissimo in frigorifero e, un pò come la pasta e fagioli, è più buona il giorno dopo che è stata preparata perchè i sapori e le spezie si saranno amalgamati ancora meglio:

Carrot Cake al Cioccolato Bianco

Condivido con voi anche un pratico metodo per preparare la torta quando vogliamo condividerla in maniera semplice ma d’effetto, come fanno le bakeries americane. Basta dividere la torta in tante fette e avvolgere i due lati interni con un foglio di carta forno che avremo precedentemente tagliato e piegato:

Carrot Cake al Cioccolato Bianco

In questo modo, chiunque può afferrare una fetta senza dover fare la fatica (!) di tagliare la torta:

Carrot Cake al Cioccolato Bianco

E il risultato è un effetto pratico ma d’impatto! ^__^

Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate!

4 Comments

  1. Stef · 24/01/2018 Reply

    Adorooooo le torte di carote!
    Questa è spettacolare.
    Grazie per aver condiviso il tuo compleanno con noi comuni mortali ^_^

    L’idea della torta tagliata e pronta da afferrare è grandiosa, così banale che non l’avevo mai pensato…
    Grazie Frà 🙂

  2. Laura · 24/01/2018 Reply

    Bellissimo l’effetto finale! Ma quale trucco usi per tagliare le fette in maniera così precisa? Nessuna sbavatura della crema e fette che tengono perfettamente la forma? Grazie

    • pandispagna · 25/01/2018 Reply

      ciao Laura, grazie! Un trucchetto molto semplice è quello di intingere il coltello nell’acqua bollente, tagliare la torta, pulire la lama e ripetere l’operazione per il secondo lato della fetta. un pò lungo, lo so, ma il risultato come vedi è super! 🙂

Leave a reply