Lemon Meringue Pie – Crostata al Limone e Meringa

Print Friendly, PDF & Email

Un dolce fresco e facile da preparare, che chiama l’estate!

Ingredienti per una crostata da 18 cm di diametro.

Per la pasta frolla:

  • 230 gr di farina
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 120 gr di burro freddo, tagliato a cubetti
  • 1 tuorlo di uovo grande
  • 2-4 cucchiai di panna fresca da montare
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

Per la crema al limone:

  • 3 uova grandi
  • 170 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di scorza grattugiata di limone
  • 120 ml di succo fresco di limoni (circa 3 limoni grandi)
  • 60 gr di burro a cubetti

Per la meringa italiana:

  • 100 gr di zucchero
  • 70 ml di acqua
  • 6 albumi grandi

Iniziamo preparando la pasta frolla. Nella ciotola del nostro robot tritatutto combiniamo la farina, lo zucchero a velo e il sale. Pulsiamo una decina di volte per miscelare bene le polveri. Aggiungiamo il burro e pulsiamo un’altra decina di volte, fino a quando il composto sembri segatura, con pezzettini piccoli di burro. Aggiungiamo il tuorlo e 2 cucchiai di panna e azioniamo il mixer. Non vogliamo che l’impasto si compatti in una palla, piuttosto quando lo stringiamo tra le mani deve rimanere compatto senza sgretolarsi (aggiungiamo altra panna, un cucchiaio alla volta, se l’impasto risultasse troppo asciutto). Trasferiamo l’impasto nella pellicola, lo compattiamo in un panetto e lo mettiamo in frigorifero per almeno un’ora.

Prepariamo la crema al limone. Creiamo un bagnomaria usando una pentola e un contenitore resistente al calore, nel quale verseremo le uova, lo zucchero e il succo e la scorza dei limoni. Mescolando continuamente, cuociamo la crema fino a quando risulti densa da rivestire il dorso del cucchiaio di legno, circa 10 minuti. Rimuoviamo il contenitore dal bagnomaria e filtriamo immediatamente la crema, per rimuovere la scorza del limone. Aggiungiamo i cubetti di burro e mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Trasferiamo in un contenitore, copriamo con la pellicola a contatto e riponiamo in frigorifero per almeno 4 ore.

Cuociamo la base di pasta frolla: rimuoviamo il panetto dal frigorifero e lo lasciamo riposare per qualche minuto a temperatura ambiente. Infarinando bene il piano di lavoro e il matterello, stendiamo la pasta a uno spessore di mezzo centimetro e la riponiamo all’interno dello stampo da crostata (possibilmente con il fondo rimovibile). Eliminiamo i ritagli in eccesso e riponiamo lo stampo in congelatore per 30 minuti. Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 190°. Ricopriamo l’interno della torta e i bordi con la carta stagnola, riempiamo con fagioli secchi o riso e inforniamo per 20 minuti, al termine dei quali estraiamo la teglia, rimuoviamo stagnola e fagioli – e inforniamo nuovamente per altri 10 minuti, fino a quando la crostata risulti dorata e fragrante. La estraiamo dal forno e la lasciamo raffreddare completamente:

Lemon Meringue Pie - Crostata al Limone e Meringa

Una volta raffreddata la base, versiamo all’interno la crema al limone e la livelliamo con una spatolina:

Lemon Meringue Pie - Crostata al Limone e Meringa

Copriamo il tutto con la pellicola e trasferiamo nuovamente in frigorifero in modo che la crema possa nuovamente rapprendersi bene.

Prepariamo la meringa: in un pentolino combiniamo lo zucchero e l’acqua, mettiamo sul fuoco e mescoliamo fino ad ebollizione. Smettiamo di mescolare e, usando un termometro per alimenti, aspettiamo che la temperatura arrivi a 115 gradi (facciamo molta attenzione!). Nel frattempo azioniamo a velocità media il mixer nella cui ciotola abbiamo messo gli albumi e montiamo leggermente le uova. Quando lo sciroppo di acqua e zucchero sarà arrivata a temperatura, lo versiamo a filo sugli albumi, poi una volta finito di versarlo aumentiamo la velocità del mixer e montiamo fino ad ottenere delle creste sode e brillanti.

Versiamo la meringa sopra la crema, la distribuiamo uniformemente (se vogliamo, possiamo anche usare la sacca a poche) e poi con un cannello da crema catalana abbrustoliamo la superficie (oppure, in mancanza dell’utensile, mettiamo la torta nel forno con la funzione grill, facendo molta attenzione perchè si abbrustolisce in fretta!).

Buon appetito! ^__^

2 risposte a “Lemon Meringue Pie – Crostata al Limone e Meringa”

  1. Adorooooo 😀
    Amo alla follia questo dolce.
    Non meno di 2 mesi fa ho compiuto gli anni e mi sono fatta proprio una lemon meringue pie.
    Ovvio che con tutte le mie intolleranze ho dovuto “mediare” sugli ingredienti, ma ti assicuro che gli uomini di casa, grandi e piccoli, hanno apprezzato il risultato finale quanto me!
    Comunque non era bella quanto la tua…
    Grande Frà ^_^

  2. P.S.: hai un consiglio sul procedimento da tenere nel caso in cui non si possegga un termometro per la meringa?
    Grazie!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.