Print Friendly, PDF & Email

Una torta che rende omaggio a una delle regioni (secondo me) più belle d’Italia: la Sicilia!

Ingredienti per una torta a 4 piani da 20cm di diametro.

Per la base:

  • 150 gr di burro a temperatura ambiente
  • 240 gr di farina
  • 100 gr di pistacchi sgusciati, finemente tritati
  • 1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di fiori d’arancio
  • 2 uova grandi e 2 tuorli a temperatura ambiente
  • 250 ml di panna acida a temperatura ambiente

Per il ripieno:

  • 700 gr di ricotta fresca di mucca
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 1 punta di cucchiaino di cannella
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente + 100 gr di cioccolato da fondere
  • 100 gr di arance candite a cubetti

Preriscaldiamo il forno statico a 180°. Imburriamo due teglie da 20 cm di diametro, rivestiamo il fondo con la carta forno, imburriamo nuovamente e infariniamo. Teniamo da parte 4 cucchiai di pistacchi tritati e uniamo il resto alla farina, il lievito, il bicarbonato e il sale, mescolando bene.

Nella ciotola dell’impastatore montiamo il burro e lo zucchero fino a quando siano diventati chiari e spumosi, poi aggiungiamo l’estratto di fiori d’arancio e, una alla volta, le uova e i tuorli, sempre mescolando bene. Riduciamo la velocità del mixer a bassa e alterniamo 3 aggiunte di polveri a 2 aggiunte di panna acida. Dividiamo l’impasto equamente tra le due teglie, livelliamo con una spatolina e inforniamo per circa 30 minuti (vale la prova stuzzicadenti). A cottura ultimata rimuoviamo le teglie dal forno, le lasciamo riposare per 10 minuti, quindi estraiamo le torte ed eliminiamo il disco di carta forno. Lasciamo raffreddare le torte per un’ora, quindi le avvolgiamo nella pellicola e le trasferiamo in frigorifero per almeno 1 ora o meglio se tutta la notte.

Intanto che le torte cuociono nel forno prepariamo il ripieno. Nel robot tritatutto combiniamo la ricotta e la panna montata, mixando fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungiamo il sale, la vaniglia, la cannella e lo zucchero a velo, mescolando nuovamente. Trasferiamo il ripieno in una ciotola e aggiungiamo a mano le gocce di cioccolato e le arance candite. Copriamo con la pellicola e trasferiamo in frigorifero per almeno un’ora.

Assembliamo la torta: fondiamo i 100 gr di cioccolato fondente. Tagliamo ciascuna torta a metà orizzontalmente, spennelliamo tutto il bordo esterno con il cioccolato, quindi pressiamo i pistacchi tritati facendoli aderire ai bordi. Trasferiamo un primo disco sul piatto da portata, spalmiamo 1/3 del ripieno e proseguiamo alternando strati e ripieno fino all’ultimo. Cospargiamo con zucchero a velo e pistacchi tritati e serviamo.

Torta Cannolo Siciliano

Torta Cannolo Siciliano

Buon appetito! ^__^