Francesco!

Ciao, mi chiamo Francesco e abito a Ravenna. Se dipendesse da me, mi trovereste sempre in cucina, circondato da pentole, fornelli e mixer…
Tra i miei ricordi più cari c’è quello di un Francesco di circa 8 anni che prova insistentemente a separare un tuorlo da un albume, riuscendoci solo dopo innumerevoli tentativi (ed una marea di uova sprecate…!). Il tutto sotto lo sguardo amorevole e paziente di mia madre.

Tutte le foto del blog sono state scattate con il mio iPhone, perchè come resa mi sembra molto “reale”. I video sono stati girati con il mio Mac Book Pro, e ultimamente con una videocamera Sony HD (come si suol dire, a volte non bado a spese!). E’ una produzione “casalinga” che però per me è uno spasso montare e pubblicare (collezionare le ‘papere‘ poi è la parte piu’ divertente…).

Divertiti a curiosare nella mia “cucina” e a provare le ricette, ti invito anche a controllare periodicamente il canale di YouTube PANDISPAGNA TV con le video-ricette sempre nuove. Ogni commento che lascerai sarà sempre gradito!

Vuoi contattarmi? Ci sono diversi modi, scegli quello che preferisci:

1. Un commento sul tuo post preferito nel blog (questo mi fa sempre piacere!! ^__^)

2. Un saluto sulla pagina Pandispagna di Facebook (clicca qui)

3. Un like sull’account Instagram @pandispagna

4. Un commento sul canale PandispagnaTV di YouTube (clicca qui)

5. Una mail al mio indirizzo di posta elettronica

246 risposte a “Francesco!”

  1. Ma che bello!! E soprattutto, ma che BUONI!!! Complimenti per il sito, veramente bello, non vedo l’ora di provare le ricette,
    A presto!
    p.s.
    Martha sarebbe fiera di te!!

  2. Eccellente Fra, sei bravissimo! mi piacerebbe sapere anche la ricetta per la preparazione di qualche frosting, grazie alla prossima.

  3. Un commento su FRA: più unico che raro!!
    Ed ora un commento sui suoi cupacakes e cheesecake, perchè sono tra coloro che hanno avuto la fortuna di mangiarseli più volte: SEMPLICEMENTE INDIMENTICABILI…ma attenzione….perchè danno dipendenza!!

  4. Ciao Francesco.
    Per prima cosa ti faccio i complimenti per il blog, è bellissimo e fatto molto bene, ma anche ai tuoi piccoli capolavori culinari.
    Ho provato a fare i cupcake al cioccolato, e sono venuti spettacolari, non vedo l’ora di provare tutte le ricette che hai messo a disposizione..anche se la prova costume verrà messa a dura prova!!

    1. Ciao Giusy, grazie per i complimenti e grazie per aver provato la ricetta! Fammi sapere come vengoni anche le altre, se hai dubbi o domande io sono qua. E per la prova costume… beh, io limito la mia dose di cupcake ad una volta alla settimana… anche se è difficile! A presto!

  5. Mo mamma!!!
    Uno spettacolo!!!!
    Io non riuscirò mai a fare una cosa del genere ma sarò sicuramente felice di assaggiarli tutti!!!
    M.

  6. Casualmente sono finita qui e volontariamente da circa un’ora non riesco ad uscirne…
    Come te adoro “pasticciare” e forse la mia adorazione è semplice e pura conseguenza di un saper fare bene qualcosa che appaghi il mio palato e il mio ego…contemporaneamente 🙂
    E tu? Beh tu hai un dono…(oltre al fantastico KitchenAid!!) e da “come io vedo il mondo” : Il Dono è quella capacità, che vede nel Talento la sua realizzazione e nella Passione il proprio tramite! A fruste spiegate mi complimento e ti saluto.Ciaooo

    1. ciao Cecilia, sono contento di averti intrattenuta così a lungo, la cosa mi lusinga molto! concordo perfettamente sulla “motivazione” che ci spinge a creare, è una cosa che viene da dentro, un insieme di ragioni/emozioni che assieme scatenano una forza della natura. a presto! Francesco

  7. Ciao Francesco,
    arrivo qua dal mio blog, grazie per essere passato di li’. Devo dire che ti ho messo subito tra i miei preferiti, il tuo sito e’ bellissimo, e poi fai pure i filmati!!!! Sei simpaticissimo 😀
    A proposito ho fatto un post su due tipi di cupcakes che avevo preparato tempo fa, passa e fammi sapere cosa ne pensi ;D
    Ciao a presto. Barbara

  8. ciao sono Phoebe_89 del blog, wow sono felicissima che un uomo abbia deciso di partecipare al mio contest, molto probabilmente faro il tifo x te ho visto le foto dei tuoi lavori culinari è mi sono piaciuti un sacco, complimenti … be non mi perdo in troppe chicchere passa a trovarmi quando vuoi 🙂

  9. un idolo, nnchè personaggio!

    Ciao Fra, da oggi posso dire anche io di avere assaggiato i tuoi cupcake.

    ps. un idea… hai mai pensato al pesto?

    1. Grande Simo! Da bravo genovese non hai resistito ad inserire il tuo pesto, eh?! 🙂
      Per ora mi concentro sui cupcake dolci, mi ritaglio la mia nicchia e mi specializzo… per il salato ci sarà tempo! Buon w-e, Fra

  10. ciao francesco i tuoi dolcetti sono veramente una delizia!!anche a me piace stare in cucina dalla mattina alla sera,sempre a cucinare e impastare!!sono una golosona,quindi mi piace cucinare e mangiare.
    volevo chiederti ,non è che hai qual’che ricetta golosissima di torta al cioccolato?grazie e spero a presto
    daniela

    1. Ciao Daniela, ci capiamo perfettamente allora, ti immagino con le mani infarinate e il grembiale che sembra sempre una cartina geografica (un pò come me!!). Torta al cioccolato… Prova la mia versione di cupcake Devil’s Food mettendola nello stampo tondo e controllando la cottura. Poi fammi sapere! A presto, Francesco

  11. Ciao!! bellissimo il tuo blog..piacerebbe anche a me averne uno prima o poi!!! L’argomento sarebbe sicuramente dolciario 😉
    Proverò quanto prima qualche tua ricetta di cupcake!!
    Ciaoooo
    Silvia

  12. Ciao Francesco…che meraviglia vederti in cucina dove crei i tuoi capolavori…non sono semplici dolci ma il risultato di una passione,i colori, le attenzioni, i particolari il connubio perfetto di un vero artista dei fornelli…..
    Non posso che essere felice per te…
    Un bacio

  13. Ciao Fra,i tuoi cupcake sono favolosiiiiiiiiiiiiiii…non avrei mai creduto che dei dolci tanto belli potessero essere anche così buoni…provare per credere!!!!!!!!!!!Facciamo il tifo per te!!!!!

  14. aloha francesco!sta sera mi sono casualmente imbattuta nel tuo sito e mi hai reso la persona più felice del mondo eheh i tuoi cupcakes sembrano buonissimi e i frosting magnifici!non vedo l’ora di iniziare a provare le tue ricette! grazie!
    francesca =)

  15. dopo aver guardato tutte le tue ricette con l’acquolina in bocca ho notato che utilizzi sempre l’estratto di vaniglia ma… dove l’hai trovato?!?!per ora l’ho visto solo in un sito internet in cui per 33cc chiedevano 12 euri (caruccio), e nei negozi mai visto 🙁 si potrebbe sostituire magari con vanillina o aroma alla vaniglia? e pensare che la sett scorsa ero a londra e ce l’avevano in ogni supermercato uff

    1. Ciao Fra, io compero il mio estratto naturale di vaniglia proprio a Londra… Costa caro ma dà dei risultati ottimi! In alternativa si puó usare l’aroma di vaniglia o la vanillina – oppure i semi raschiati della bacca di vaniglia!

  16. ciao Frà’!

    Baby (la giramondo) e Ricky (il “oh, mitico…”) mi hanno parlato del sito e dei tuoi filmati. SEI UN MITO…troppo forte anche quello con la Marcy!

    e posso pure dire di avere provato uno dei tuoi cupcakes quando ero in ufficio (Rubato alla Baby)…volevo morire…troppo buono!

    Ciaooo!!!

  17. sei geniale con i tuoi cup-cakes francè!!l’idea da dove ti è nata?hai dei modi così delicati quando li prepari,quasi fossero piantine!!ora che ho trovato il tuo sito verrò spesso a trovarti,fantastico tu ma sopratutto,fantastici i tuoi cup-cakes 😉

    1. Grazie Mary, mi fai arrossire!! Cucinare è una passione da sempre, i cupcake sono stati un amore a prima vista circa un anno fa, quando ho scoperto la praticità, ecletticità e divertimento che queste piccole meraviglie consentono. Grazie anche per la visita, a presto e buon weekend!

  18. era un pò che non passavo di qui, e, devo dire che le tue piccole creazioni sono sempre più interessanti, complimenti! A quando la concessione di un piccolo lusso per il NOSTRO palato?… ciao Frà!

  19. CIAO!
    ho conosciuto solo oggi il tuo sito e la tua PandiSPagnaTV: semplice e fantastica allo stesso tempo.
    In uno dei tuoi video ti avevo suggerito di usare il microfono a spilla onde evitare l’audio ambiente, ma non avevo capito che registravi tutto dal mac. Grandioso!
    Io da poco sono appassionata di cupcakes e di deliziose decorazioni MMF o pasta di zucchero…ogni tanto sbircio su Magnolia Bakery che tu conoscerai sicuramente.
    Ora sono qui e ti seguo!
    Bella Francè!

    1. ciao Silvia, grazie per la visita e per il suggerimento! come hai potuto vedere, le mie riprese sono piuttosto “casalinghe” e tutte con Apple! Eccome se conosco Magnolia, non è tra i miei posti preferiti ma è pur sempre un’istituzione! A presto e buona settimana!

      1. Ciao Silvia, ti ringrazio per le domande perchè mi hai fatto riflettere e documentare. Di norma io uso il frosting al Philadelphia (che aromatizzo a piacere con caffé, cioccolato, rhum, etc) e più raramente la meringa svizzera (che si tinge benissimo – con colorante gel), ideale per le decorazioni.
        Ho trovato questo articolo interessante sulla MMF, che forse può tornarti utile. Io onestamente non la conoscevo, però si può provare! A presto!

  20. Ciao Francesco, per caso ho visto su FB che Barbara ha commentato una foto con delle cupcakes di Halloween e scopro che sei te che fai queste cose meravigliose! Grande!
    A NY mi sono innamorata di tutti i localini di cupcakes, non potevi non entrare e prenderti una piccola cupcakes, una droga.
    Cmq complimenti, ora se mi viene voglia di tortine so a chi chiedere.
    ciao
    Arianna (IT)

  21. Grazie per la visita..la tua descrizione è carinissima..ormai colleziono descrizioni per il mio blog! ovviamente tutte graditissime 😉 faccio un giro nel tuo mondo..a presto Claudietta

  22. ciao francesco,
    ormai visitare il tuo blog e’ diventato un appuntamento quotidiano,
    mi chiedevo se ti era venuto in mente di fare hi hat cupcakes.
    ho visto la ricetta e video nel sito di martha stewart e mi sembrano spettacolari.
    per il frosting pero’ lei usa solamente albume acqua zucchero cremor tartaro ed estratto di vaniglia e mi sembra che il composto rimanga un po’ troppo liquido.
    io proverei a farli con la tua ricetta frostin alla meringa svizzera che è buonissima… soffice … soda … compatta..
    Vorrei un tuo parere.
    a presto
    zavorrina

    1. ciao Zavorrina, grazie per le tue visite! anche tu una fan della mitica Martha?! bene! ho già provato a fare gli hi-hat e la ricetta del frosting è postata nella sezione “frosting” con il nome “Frosting alla meringa e cioccolato”. sono venuti bene, perchè il procedimento richiede che la meringa riposi in frigo, quindi si indurisce e non dà problemi. Puoi provare anche con la meringa svizzera, io l’ho anche fatto con il frosting al Philadelphia! a presto!

  23. Una richiesta! 🙂 nei prossimi post, mi piacerebbe trovare qualcosa di nutelloso (ho visto che hai creato dei cupcakes con il cuore di nutella, ma vorrei un frosting nutelloso o qualche altra tua idea diabolica!)….sempre spettacolare il tuo sito, ogni visita è una festa per gli occhi! ciao

  24. YOu are very good! I am a Canadian that lives in Ravenna and I have published a book on cakes and bread etc. I am very impressed with your work and interest in my cultural. Keep up the good work!

  25. ossignore! ho appena visto il tuo video dei cupcake tiramisù! complimenti davvero, video molto carino e i cupcake mi sembrano fantastici! 😉

  26. Ciao Francesco, sono Francesca, mi ha piacevolmente impressionato la tua presentazione (mi sono tornate in mente alcune cose della mia infanzia, quando anch’io piccolissima rubavo gli ingredienti a mia madre, e scendevo a casa di mia nonna per fare i primi esperimenti culinari), sono affascinata dal mondo dei dolci(soprattutto americani) e mi piacciono moltissimo i tuoi cup cakes…..COMPLIMENTONI!

  27. Ciao,
    mi chiamo elena e seguo il tuo blog da diverso tempo, ho notato in alcune foto che utilizzi per il trasporto dei contenitori in cartone per muffin. Anche io abito a Ravenna ma certamente non li hai acquistati in città! Mi puoi suggerire dove trovarli?
    grazie

    1. Ciao Elena, in effetti nella nostra bella Ravenna queste scatoline non si trovano… Le mie, che ho fatto anche logare sull’esterno, le ho fatte fare da uno scatolificio a Savignano di Romagna!

  28. Ciao Francesco, mi chiamo Alessandro e da poco ho scoperto
    il tuo fantastico sito! Da un pò di tempo mi sto dilettando nella
    preparazione dei cupcakes, che devo dire che stanno diventando una
    mia grande passione! Il sito è fantastico e mi ha dato un sacco di
    spunti… C’è una cosa che volevo chiederti… Dove hai acquistato
    la spatolina che usi per la decorazione a mano? Nel negozio dove mi
    servo di solito per i prodotti per dolci ne hanno una sola così
    piccola, è della Wilton ma la punta non è arrotondata come la tua
    ma bensì a punta! Se mi potessi rispondere mi faresti un grosso
    favore! Attendo di vedere nuove ricette e magari ti manderò qualche
    foto delle mie creazioni su Facebbok (sono tuo fan anche lì!)
    Grazie

    1. Ciao Alessandro, che bello trovare altri super-appassionati di cupcakes! In questi giorni, a casa dal lavoro, mi sto sbizzarrendo!! La spatolina che uso è una Ateco #1385, ricordo di averla cercata senza successo a Londra e poi di averla trovata a New York! Forse sul loro sito spediscono anche all’estero, tentar non nuoce… Grazie ancora per la visita, fammi sapere come vanno le tue creazioni!! Francesco

  29. Ciao Francesco,
    mi chiamo Patrick e vivo a Nice in France! Sono francese da genitori italiani e ho scoperto da poco questo belissimo sito.
    Io come te adoro i cupcakes che qui si vedono poco.
    Mi piacerebbe sapere da te dove hai comprato le bele scatole porta cupcakes, ora sono senza lavoro e mi piacerebbe provare a fare di questa passione una professione! Magari poi ti chiamo qui a lavorare con me! 😉
    Se puoi aiutarmi scrivi a serpegialla@inwind.it
    Grazie!
    Ton ami de Nice
    Patrick

  30. Ciao ti ho scoperto poco fa su fb seguendo un link di un’amica ke si apprestava a fare i cupcakes. prima di commentare ho guardato tutto e devo dirti ke sei fantastico fai cose stupende ora ti aggiungo ai preferiti cosi’ ti ho sempre sottomano. complimenti!!! Piera

  31. Ciao Francesco!
    di fronte a tanta meraviglia la mia amica Simona ed io ci chiedavamo se non avessi voglia di farci un mini corso sui cupcakes o le mini cheesecakes che ci piacciono tanto.
    Abitiamo a Ravenna e vorremmo davvero condividire questa passione,
    grazie!
    Francesca

  32. Ciao Francesco, complimenti i tuoi cupcakes 🙂 sono a dir poco fantastici!! io settimana scorsa li ho fatti alla coca-cola ottimi un vero successone grazie mille per le tue ottime ricette.

  33. Francesco, sei il mio nuovo mito. Tia amo e ti adoro. E? una vita che cerco siti come questo, amo i cupcackes, e vorrei aprirne uno dalle mie parti (Pavia), e il tuo sito è diventato la mia nuova Bibbia.
    Tra l’altro ho un amico che abita dalle tue parti, potremmo incontrarci cosicchè possiamo “pacioccare insieme. Preparati perchè ti bersagliero’ di domande anche via web 🙂
    Sei troppo bravo, troppo carino e gentile 🙂
    XXX
    Pietro

  34. Ciao Francesco,

    mi sono iscritta alla tua news letter. Non resisto e devo assolutamente vedere tutte le tue nuove creazioni.
    Sono bellissime e sei veramente bravo.
    Spero di rivederti presto con l’occasione dell’impegno di lavoro – fra una settimana circa no — Fammi sapere di te e di Max. A presto risentirti, un caro saluto
    Roberta – Foodforfun – Ciaoooo

      1. Ciao Francesco!
        No, neanch’io… Chissà.
        Fammi sapere quando sei a Milano e se non ti dispiace rispediscimi la tua mail per un immediato contatto.
        Ciao.
        Roberta

  35. Francesco davvero i miei complimenti!!! Sei capitato per caso sulla mia dolce strada (quella della mia passione per i dolci) e mi hai subito colpito per la tua chiarezza nello spiegare le ricette e per la passione che ci metti!!!! Di sicuro se avrò dei dubbi nella preparazione di qualche tua creazione ti chiederò consiglio e spero che mi risponderai!!! A presto!!!

  36. ciao Francesco! è bellissimo il tuo nuovo sito e seguirti è un piacere! mi chiedevo se fosse possibile cortesemente ricevere solo le tue emai senza i relativi commenti degli altri!!grazie 1000!!!!!!!!!!!ciaooooooooooo!

    1. Grazie Fede, sia per la visita che per il feedback sui commenti… Scusa per l’invasione involontaria, che figuraccia… penso che sia un “baco” tecnico che faccio risolvere subito, ora corro a chiamare il tecnico informatico che di queste cose non ci capisco nulla… Perchè non è tutto semplice come cucinare?! a presto! 🙂

  37. Ma che spettacolo tutte queste leccornie!!! Sono indecisa quale provare per primo……… Consigli??! Ma ce n’è uno con aroma al caffè?!! Ciao!!

    1. ciao Francy, grazie! eccome se c’è un gusto al caffè: trovi il mini-cheesecake al cappuccino (ricerca per Categoria “cheesecake”), oppure il cupcake mocha (categoria “caffè), che è uno dei miei preferiti. A presto!

      1. per iniziare ho fatto il red velvet e il frosting al philadelphia… l’impasto perfetto ma il frosting liquido!!! 🙁 ci sono rimasta troppo male. ma ovviamente oggi ci riprovo….. 😉

          1. Si… Sicuramente il caldo non ha aiutato!!!! Non è che hai bisogno di un aiutante?!? comunque complimenti, delle opere d’arte in cucina!

          2. Un’altra cosa… Che differenza c’è tra cioccolato amaro in polvere e cacao amaro?? Grazie!!!

          3. Di solito si trova il cacao amaro, che è un derivato della bacca del cioccolato stesso… Se ho scrotto a volte ‘cioccolato’ in polvere, probabilissimo che sia l’arterio galoppante…! 🙂

      1. Ma li potresti fare per un evento? voglio dire possono essere trasportabili? L’08/10 abbiamo una fiera a Rimini e sarebbe divertente creare un angolo di colore con questi dolcetti, mi puoi rispondere anche alla e-mail se vuoi.

  38. Ciao, ma dai sei di Ravenna !!!!! volevo farti i complimenti per il tuo sito davvero molto bello e anche le ricette si vedde che sono scuisiteeeeeeeeeeeee!!!:) anche io come te adoro fare i muffin mi piace troppo anche se è un bel pò che non li faccio, ma sicuramente proverò le tue ricette.

  39. Ciao! complimenti per il sito, ho trovato tutte quelle ricette x le glasse più gustose ma non estremamente zuccherose e stucchevoli…MERAVIGLIA *^* volevo chiederti, dato che in alcune ricette x i frosting ho letto che tu metti la ciotola del KA su di una pentola con un po’ di acqua che bolle….ecco, mi chiedevo….se io nn avessi il KA, e usassi le semplici fruste elettriche, posso comunque mettere il recipiente di alluminio sopra la pentola (tipo bagnomaria) e poi lavorare il composto li? Grazie mille e…non vedo l’ora di provareeeee ^^ (soprattutto la glassa al marshmallow) Vas

    1. Ciao Vas, grazie per la visita! Certamente, la ciotola in alluminio e le fruste elettriche vanno benissimo, io a volte uso la ciotola in vetro. Fammi sapere come ti viene il frosting al marshmallow, per me diventerà la tua droga!!

  40. Ciao Francesco! Mi hanno segnalato il tuo sito da una decina di giorni e credo di aver ormai imparato a memoria le tue ricette…..ho guardato tutte le foto, letto tutte le ricette e stasera mi cimento per preparare dei cupcakes per mamma e papà! Ti saprò dire! Intanto, davvero complimenti!! Mai trovato spiegazioni più chiare e ricette più deliziose!!!! 🙂

      1. Allora allora….cupcakes al cioccolato amaro con frosting philadelphia al quale ho aggiunto delle scorzette d’arancia candita. Ho guarnito il tutto con una piccola scorza d’arancia intinta nel cioccolato fondente. Sono venuti uno spettacolo Francesco!!!!!!!!!!!!!!!!! Adoro l’accostamento arancia/cioccolato!
        Una domanda….il frosting come fai a “modellarlo” così bene in fase di decorazione? Il mio era un pò un casino alla vista….. 🙁

        1. Accipicchia, micca stiamo a scherzare qua, eh Pa?! 🙂 Anche a me arancio/cioccolato piacciono un sacco! Ti riferisci alla decorazione a mano libera oppure con la sacca a poche? A presto!

          1. Quella a mano libera! Ho seguito scrupolosamente i tuoi consigli, philly e burro freddi di frigo, ma con la spatola alla fine è venuto un mezzo caos. Erano strepitosi ma non bellissimi alla vista!
            Questo weekend mi cimento in una versione rivisitata dei cupcakes che avevi fatto per la notte rosa; pirottino di cioccolato fondente e frosting interno al pistacchio (ho la crema di pistacchi di bronte comprata in sicilia di recente!!!)
            Con la sacca a poche mi trovo meglio con quella specie di siringone rigido che non con la sacca vera e propria….non so perchè ma mi pare di riuscire a decorare meglio!
            Mi stava venendo anche una mezza ispirazione sullo stile del Sunrise Muffin dello Starbucks…mai assaggiato? Io ho lavorato da Starbucks per un anno tipo 10 anni fa quando vivevo a Londra e quello era il mio muffin preferito….ma non so come fare il frosting, consigli?

          2. Pa, il bello della decorazione è che non esiste una tecnica perfetta! 🙂 Ottima l’idea del pistacchio di bronte, ne ho avuto tra le mani un vasetto anch’io e non me ne volevo separare più!! Sai poi che, nonostante io adori Starbucks, il Sunrise muffin mi è nuovo? bisogna che rimedi al più presto!!

  41. Ciao Francesco! Seguo il tuo blog da poche settimane, ma sono già diventata una tua attenta seguace!!!!
    Ho cominciato a fare qualche esperimento attraverso le tue ricette e oggi per la prima volta ho provato a realizzare la meringa svizzera. Il sapore era ottimo ma ahimè la consistenza non era quella desiderata:
    poco solida tanto da non poter essere distribuita con la punta a stella…dove potrei aver sbagliato?

    Grazie mille e tanti complimenti x il tuo fantastico blog! A presto!!!

    1. Ciao Nadia, benvenuta e grazie per il tuo entusiasmo!! Nonostante il nome ‘accattivante’, questa meringa è un pó permalosa e ti assicuro che ha fatto impazzire non poco anche me. Come per molte cose, la pratica è il vero segreto della riuscita. D’istinto mi viene da pensare che forse gli albumi erano ancora caldi quando hai aggiunto il burro a pezzetti (oppure il burro era troppo freddo e ha fatto reazione), oppure viceversa hai montato troppo a lungo gli albumi e questi si sono ‘seccati’, perdendo l’aria che li avrebbe mantenuti gonfi… Riprova con questi piccoli accorgimenti poi fammi sapere, vedrai che l’avrai vinta tu!! 🙂

  42. Ciao Francesco!Ti avevo lasciato un post qualche giorno fa ma….E’ sparito!Ci riprovo!Tanti complimenti x le tue creazioni,mi hai fatto conoscere un mondo fa-vo-lo-so!Domenica ho provato a fare il frosting alla meringa:disastro!Buono ma troppo liquido:(
    Cosa potrei aver sbagliato?

  43. Ciao francesco! Complimenti per le delizie che ci presenti

    Come facciamo ad avere una tua mail per proporti una collaborazione?

    Avremmo il piacere di intervistarti…che ne pensi?

    Scrivimi pure all’indirizzo mail che trovi sopra!

    Buon lavoro

    Chiara Carbone
    http://www.r2m.it

  44. Ciao Francesco,

    complimenti per la cura e la passione con cui aggiorni il blog. Mi sembra un contenitore originale e interessante, e mi piacerebbe sottoporlo alla società per cui lavoro. Tu eventualmente saresti interessato a ricevere offerte per l’inserimento di pubblicità all’interno del blog?

    Federico

  45. ciao francesco,per caso ho scoperto il tuo sito e non lo mollo+.adoro fare i cupcakes anche se dalle mie parti ancora non li conoscono.quindi ti faccio i complimenti e ti faccio pure 2 domande:la prima….come faccio a fare il dulce de leche?mi puoi dare la ricetta?xke qui neanke a parlarne si trova.secondo…hai mai fatto i cupcakes al caramello?xke io nn vedo la ricetta…e terzo mi sapresti indicare dove posso comprare i pirottini particolari?qui, a parte quelli classici nn ne trovo.ti ringrazio in anticipo della tua risposta.ah….una cosa….il la mia kitchen aid già ce l’ho…l’ho comprata questa estate….il colore?blu atlantico..ah…io vivo in provincia di taranto…ciao ciao…..

    1. Ciao A, grazie per il bel messaggio! Dunque, andiamo con ordine: il dulce de leche si può fare anche in casa, è molto semplice: prendi una lattina di latte condensato, mettila dentro una pentola capiente, coprila completamente di acqua e falla bollire per circa 3 ore coperta. Lasciala raffreddare e vedrai che una volta aperta la lattina… ecco il dulce de leche!! Cupcakes al caramello non ancora, ma sono tra i prossimi sulla lista! Pirottini colorati: prova il sito http://www.cakescookiesandcraftsstore.co.uk, sono molto bravi e molto forniti. A presto! 🙂

  46. ciauuu…
    domani ho la bellezza di 30 cupcakes da frostingare!!! 😀
    e qui arriva il bello!!
    vorrei fare il frosting al mascarpone e farlo diventare rosso intenso (un bel po natalizio insomma) ma ho paura di far diventare liquido il composto avendo trovato al supermercato solo il colorante liquido…
    dici che è fattibile farlo ugualmente come ho pensato??o se no come posso fare? 🙂 🙂
    grazie infinite…sei veramente geniale!!!
    Anna

  47. prove fatte….colorante liquido ABOLITO!!!! 😀 quindi li tengo bianchi…la tua ricetta per il frosting al mascarpone è riuscita perfettamente!! 😀 grazie mille…

    1. Brava Anna, volevo proprio raccomandarti di stare alla larga dai coloranti liquidi per i frosting… Infatti diluirebbero troppo il composto, rendendolo impossibile da lavorare bene… Prova magari con quelli in polvere se li trovi! A presto e buon Anno!!

  48. Ho appena scoperto il tuo blog, con annessi video e pagina facebook…beh..ora ho tante cose da provare! 😉
    a presto!!

      1. per ora mi ispiravano tanto i cupcake di san valentino..quelli con la meringa e il cioccolato..e devo dire che assomigliano vagamente ai tuoi e ne sono soddisfatta! 🙂
        mi piace proprio il tuo sito..per una golosa come me è veramente il massimo.. 😉

        1. Grazie Elena! 🙂 Prova a farli, quelli di San Valentino, sembrano complicati ma la fatica è ripagata quando vedi le espressioni di “libidine” negli occhi di chi li mangia! 🙂 🙂 A presto!

  49. Complimentissimi per il tuo sito e per le tue favolose ricette!
    Ti ho già inserito tra i miei preferiti!
    Ciao e buona giornata
    Barbara

  50. ciao francesco,bravissimo per i cupcake s.valentino cn relativo frosting…..io voglio fare il frosting cn gli albumi e zucch ricoperti di cioccolato e volevo saxe se al posto dell’olio di soia posso usare ql di girasole…..se mi puoi risp presto ke li devo fare nel pomeriggiop grazie…….complimenti

    1. Ciao Ausilia, super-veloce: assolutamente sí, puoi usare anche l’olio di girasole senza problemi. Fammi poi sapere come ti vengono!

  51. Ciao Francesco, grazie per aver “sdoganato” i cupcakes!
    Stavo diventando matta da una vita con le ricette americane!
    Per il battesimo del mio bimbo vorrei fare dei cupcakes ad angioletto
    con il frosting che funge da corpo/vestito e una testolina appoggiata sopra, due alucce di pasta di zucchero…
    ma non ho focalizzato bene l’idea, magari mi puoi dare qualche consiglio?
    La testa non so bene come farla, mi sa che se la faccio con la pasta di zucchero poi il dolce potrebbe nauseare troppo (a me succede) e rovinare tutto il resto! Il marzapane non mi piace molto…Nocciole ricoperte di cioccolato? O cosa?
    E che gusti mi consiglieresti?
    Posso colorare il frosting di azzurrino pallido?
    Ciao, un abbraccio!

    1. ciao Anna, grazie a te per il bel commento! bella l’idea del cupcake-angioletto per il battesimo! a me sono venute due idee: 1) una realizzazione un po’ più “astratta”: frosting alla meringa svizzera che potresti tingere di azzurrino (come dicevi tu), decorare sui cupcake e posizionare due alucce di pasta di zucchero (omettendo la testa, cosicché il cupcake stesso sembra che abbia le ali!) – oppure 2) disegnare con la pasta di zucchero la facciotta dell’angioletto proprio sulla superficie del cupcake, quindi tanti visini bidimensionali. Personalmente, visto che non sono un gran chè a decorare con la pdz, opterei per la prima versione, ma fai tu! 🙂

  52. Ciao Francesco da chi ti 6 fatto fare le scatole per i cupcakes? Qua a Bologna gli scatolifici me ne chiedono delle migliaia di migliaia!!!

    1. ciao Ro, le ho fatte fare a Savignano sul Rubicone (RN), quantitativo minimo 500 (che è quello che ho fatto).

  53. Ti ho conosciuto grazie al blog di Monica-Un biscotto al giorno,posso dirti che sei bravissimo?…..E anche molto bello?
    Ecco l’ho detto!

  54. Ciao Fra,mamma mia che felicita’ averti trovato,sei il mio libro di cupcake virtuale:) x la gioia di mio figlio,che adora il cocco,ho fatto i tuoi deliziosi al cocco,mi sono beccata 5 baci e un mamma sei grande !!!! mentre x il piu ‘ piccolo faro’ quelli alla liquirizia,che adoro alla follia,poi ti faro’ sapere.
    Ciao e buon fine settimana 😉

    1. ciao Susy, che bello!! comunque io posso dare l’ispirazione, ma quella che li ha fatti bene sei tu! Complimentissimi! 🙂

  55. Ciao Fra,quando pensi di deliziarmi con la ricetta dello speculoos? ti prego passala in fretta anche a noi che ti vogliamo tanto bene !!!!! 🙂

    1. Hai ragione, Su, bisogna che mi spicci… Porta pazienza ancora un po’, che vorrei anche filmarla (e questo weekend avevo proprio una faccia da schiaffi, poco incline ad essere ripresa…:))

  56. Ciao !! adoro i tuoi cupcake!! e l’inventiva che hai… 🙂 ho visto che ami la kitchenaid 600 PRO!!! Puoi ordinarla su ebay a buon prezzo (Americana e scontatissima) e farla funzionare in Italia con un trasformatore per la corrente..! Io l’ho ordinata da poco e attendo che arrivi il corriere! 🙂 Ciao Francesco!!!

    1. ciao Sandra, grazie per la dritta! per ora continuo con il mio Artisan ma in un futuro prossimo chissà…! 🙂

  57. Ciao Francesco. Volevo ringraziarti per le tue pazienti spiegazioni e la tua disponibilità al corso lunedì sera.
    Vorrei preparare qualche cupcakes per una seratina con amiche befane, la mia manualità però mi pare scarsissima…sigh! Quale è una ricetta semplice ma d’effetto con la quale potrei cominciare (a parte la glassa di cioccolato che ci hai spiegato al corso)? Mi piacciono molto i cupcakes al pompelmo rosa ma non vorrei partire puntando troppo in alto… che dici?
    Grazie ancora e buona serata.

    1. ciao Barbara, grazie a te per la partecipazione, l’entusiasmo e il bel commento! Dunque, rimaniamo sempre in tema “California Bakery”, quindi ti consiglio di provare la classica ricetta alla vaniglia che mi hanno passato loro. Sul blog la trovi ricercando “Boston Cream Pie cupcake”, dove il procedimento per il cupcake finale è un po’ elaborato, però se ti attieni solo alla preparazione della pasta e – volendo rimanere sempre sul semplice ma d’effetto – della ganache al cioccolato che cola, secondo me farai un figurone! fammi sapere poi, ci tengo! A presto 🙂

    1. hai ragione – hai ragione – hai ragione… sono proprio una “chiavica”… mò mi spiccio e rimedio! 🙂

  58. ciao Francesco volevo chiederti un consiglio, devo fare dei cup cake per un battesimo il 27.05.2012, posso farli una settimana prima e congelarli? poi sabato li tolgo dal congelatore, li scongelo e li decoro e domenica li mangiamo…puo’ andare bene?grazie veronica

    1. ciao Vero, come ti scrivevo su FB secondo me potresti provarli a fare qualche gg prima e conservarli a temperatura ambiente in contenitori ermetici…

  59. Ciao Francesco, cercavo una ricetta di muffin al mango e la “fortuna” mi ha concesso di scoprire il tuo blog e la tua invidiabile creatività! Da oggi in poi hai una nuova fan! Baci! Valentina

  60. Ciao Fra, ho fatto i cupcake al cocco,seguito passo passo alla lettera la tua ricetta,fino alla fine della cottura erano belli gonfi 🙂 ,poi una volta tolti dal forno e raffreddati ,si sono abbassati tristemente 🙁 ,anche se erano buonissimi, dove ho sbagliato ? aiutami ti prego. Bacissimi.

    1. ciao Su, accipicchia… 🙁 Secondo me è colpa dell’umidità, a volte anche a me capita quando il tempo fa le bizze… Ma non demordere, se hai seguito tutti i passaggi vedrai che la prox volta saranno stupendi!

  61. ciao francesco e’un po che ti seguo e sei fantastico da un anno circa mi sono tuffata nel mondo cupcake e girottolando su internet ho trovato il tuo sito…..GRANDE ! piccola domandina che misura ordini i pirottini su cakescookie ce ne sono davvero un infinita e non so quali siano meglio.grazie e spero di vederti a milano al cakefestival designer. ciao

    1. Ciao Ale, io ordino la misura standard, i famosi pacchettini 3×2 cosí risparmio pure… Bello il sito, vero? A presto!

  62. Ciao Francesco, mi sono imbattuta per caso sul tuo blog cercando delle ricette per fare i cupcakes.
    Complimenti davvero.. i tuoi video sono,oltre che utili, simpaticissimi!! Grazie per condividere con tutti noi le tue ricette. Non vedo l’ora di provare a fare i cupcakes al cioccolato. 🙂 è un piacere “conoscerti”.
    Sei incredibile !!! laura

  63. Ciao Francesco! Sono una tua fan, tu, Martha e le sorelle della georgetown bakery mi avete fatto nascere una passione incredibile! Vorrei tanto frequantare il tuo corso alla fiera del cake design a Milano il prossimo weekend, ho tentato l’iscrizione stasera, tranquilla e fiduciosa perchè non c’è scritto “sold out” e invece non mi posso più iscrivere! Il corso è al completo! Ma mi avvisano solo dopo l’iscrizione, non è giusto!! Mi fai intrufolare?? =) Ciao e buonanotte!

    1. Ciao Cri! Wow, mettermi accanto a Martha e alle super-sisters è un vero onore!! Accipicchia per il corso… Tu vieni comunque, magari si libera un posto!!

  64. ciao Francesco sono Grazia e sono rimasta affascinata da tutto quello che è cup cake e cake designe:D
    tu sai se a Firenze che è la citta nella quale vivo se ci sono delle scuole di cake designe ?
    ma poi una curiosita’,tu sei un pasticcere?e se lo sei hai una tua attivita’ dove poter venire ad assaggiare le meraviglie che fai?

    1. Ciao Grazia, che bel post, grazie! Onestamemte non conosco scuole simili su Firenze, ma ho scoperto che il web è una fonte inesauribile di informazioni, quindi fossi in te comincerei da lí. Per quanto mi riguarda, quello dei cupcakes è un hobby – che mi sta danto molte piú soddisfazioni di quanto avrei mai potuto immaginare – e nella ‘vita normale’ faccio il manager, quindi tutt’altro… Passo dalla cravatta al grembiule come Superman quando si cambia nella cabina telefonica! 🙂

  65. Ciao Francesco, il tuo ultimo video pubblicato su Facebook è a dir poco fantastico ! ho da chiederti un consiglio, dovrei preparare una torta,(in piena estate ,calcolando il caldo) ..e decorarla con una crema ben sostenuta, da creare delle rose, oppure un effetto ruffle……..ti prego dammene una che mi dia garanzie, che non si sciolga……..! Ti saluto…N.B. Potresti darti al cinema!! 😀 Ciaooooooooo 🙂

    1. Grazie Sandra, ma che diciiii?!?! Mi fai arrossire!! 🙂
      Tornando a noi, vai con la meringa svizzera tutta la vita: metti la torta decorata in frigo e vedrai che tiene alla perfezione qualsiasi decoro!

  66. Ehi Francesco..ero convinta che tra le tante ricette, avrei trovato qualcosa alle mandorle! 🙁 Ne avresti una goduriosa? magari da trasformarla in una bellissima torta? Già, ma le ricette dei cupcakes (muffin) non sono altro che ricette di torte?! no?? l’unica differenza che l’impasto invece di metterla in uno stampo grande, la mettiamo nei stampini da muffin?! mi sbaglio!
    P.S. allora? il cinema? fatto un pensierino? 😀
    Un saluto affettuoso! 🙂

  67. Ciao Francesco..ricordi poco tempo fà ti chiedevo una ricetta per una crema ben sostenuta che mi servirà per una torta, tu mi hai consigliato la meringa svizzera,ma intendi la classica,?solo bianchi d’uova con zucchero oppure quella tua con aggiunta di burro? visto che mi servirà per fine agosto che mi consigli? dovrò coprire con la sach’a poche una torta di 35 cm e alta 15 cm.quante uova visto le dimensioni? 🙂 ah ho poi fatto i cupcake all’amaretto ..Buonissimi!! 🙂 Grazie!!!in attesa di una tua risposta.. 😀

    1. ciao Sandra, ricordo perfettamente! io mi riferivo alla meringa svizzera con il burro, perché con questo caldo la si può mettere in frigorifero, rimane molto stabile e basta toglierla mezz’oretta prima di servirla dal frigorifero. La dose che io uso di solito basta per 16-18 cupcakes, però mi sa che per una torta così grande ce ne voglia di più… Prova a fare la dose classica, tanto poi per farne un’altra mezza dose ci si mette poco… E poi che bello che ti siano piaciuti i cupcake all’amaretto!! 🙂 a presto!

  68. Francesco, e da tanto che ti seguo e da molto che vorrei trovare le parole per esprimere quanto di bello riesci a trasmettere. Non solo la passione in quello che fai, la trasformazione dello stato d’animo delle persone quando riescono a mangiare una tua creazione (inconfondibile,unica) una specie di “magia dolce” che tutto modifica.
    Grazie di cuore per i tuoi sorrisi, la tua dedizione e la semplicità con cui riesci a condividere questa meravigliosa parte di te, un abbraccio.

    1. Ciao Marcela, che piacere il tuo post e che onore questi complimenti, graditissimi e inaspettati. Ho iniziato questa ‘avventura’ qualche anno fa e sto navigando con la bussola della passione… E guai a chi molla!! A presto e buona estate! 🙂

  69. Ciao Francesco. Sono Gioia, non so se ti ricordi, quella del cupcake cannella e vaniglia ripieno con dulce de leche, per capirci! 😉 di complimenti te ne meriti tanti e lo sai bene, ma io non sono passata di qui per questo. Sono qui a scriverti per ringraziarti! Vedi, è da quando avevo 14 anni che faccio dolci, sperimento, studio, invento e produco. Delle volte benone, delle volte un po’ meno. Ma essere una pasticcera è il mio sogno da tanto. Da qualche mese mi sono specializzata in cake design, ho fatto corsi così ho aggiunto anche la parte estetica ai miei dolci. Ma il mio amore, il mio primo e più grande amore sono i cupcake! Farei solo cupcake dalla mattina alla sera. Sono orgogliosa di annunciare che tra un paio di mesi aprirò finalmente la mia piccola bakery! Non dolci tradizionali italiani ma dolci che dalle mie parti non si trovano in nessuna pasticceria. Diciamo che immagino una bella vetrina con Tiramisù, tartufi, torte da credenza e di ogni genere, cioccolato in tranci artigianale e poi loro…..cupcake! Ed è qui che entri in ballo tu! Sei stato la mia fonte di ispirazione più grande per approfondire e sperimentare i cupcake. Li amavo già quando ho scoperto il tuo blog, ma da quel momento oltre alla passione è arrivata l’ispirazione! Non so bene come ma una parte del coraggio che mi serviva per decidermi ad avviare la mia piccola attività viene anche da te! Ho tante persone da ringraziare, mio marito per primo, ma tra le tante ci sei anche tu e sentivo di doverlo fare. Quindi grazie! Grazie infinitamente! Grazie! Spero un giorno di poterti conoscere. Magari se sei di passaggio mi verrai a trovare e potremmo fare una chiacchierata davanti ad un tè e un cupcake! Per me sarebbe un onore! Grazie ancora Francesco! Sei una splendida persona!

    1. Ciao Gioia, wow ho voluto leggere il tuo bel messaggio un paio di volte perchè mi ha veramente toccato. In realtà sono io che ti ringrazio per l’ispirazione che ‘amiche/i’ come tr mi danno per sperimentare sempre cose nuove e condividere questa passione. Lo dico sempre e lo ripeteró all’infinito: è solo dando che si riceve qualcosa indietro… Fammi sapere dove aprirai la tua piccola boutique (già me la immagino!) che non si sa mai! Un abbraccio e buona estate’

      1. Ciao Francesco. Ho visto che a Settembre vieni a fare un corso dalle mie parti! Io sono a 30km da Pescara quindi spero proprio di non perdermelo! 🙂

  70. ciao francesco sono silvia,
    mi serve urgentemente il tuo aiuto;)
    in tante ricette parli di estratto di vaniglia io vivo in svizzera e ho trovato la pasta di vaniglia(Taylor&Colledge) contenuta in un vasetto di vetro, in forma liquida da tenere in frigo una volta aperto..pensi che sia la stessa cosa???
    ti prego rispondimi!
    Buon fine settimana e continua sempre cosi…

    1. ciao Silvia! certo che la pasta va bene, ovviamente mettine di meno perché penso sia più concentrata! a presto! 🙂

  71. ciao Francesco complimenti per il tuo sito è uno spettacolo non sono una cuoca professionale ma appasionata di cucina soprattutto dei dolci sono alle presse con l’organizzazione della festa di compleanno della mia piccolina x il 20 ottobre ho preso nota dei tuoi consigli x i cupcakes con i frosting al philadelphia e/o meringa svizzera dato che voglio aggiungere i toppers in waffer con le principesse disney tema della festa secondo te con quanti giorni di anticipo li posso preparare per non dovere fare tutto all’ultimo momento?… dato che ho in ballo ank la preparazione dei palloncini per la decorazione del salone ec.ec. attendo la tua risposta sei bravissimo cercherò ank se in ufficio di sintonizare la prova del cuoco x potere seguirti ank in tv complimenti ancora.

    1. ciao Karina! grazie per il bel messaggio, mi piacciono queste imprese titanico-culinarie, e se posso aiutare sono sempre ben contento! Dunque, fino a 2 gg prima dell’evento puoi preparare i tortini e conservarli a temperatura ambiente rigorosamente in contenitori ermetici (se vuoi mantenerli ancora più morbidi bucherellali con uno stuzzicadenti e spennella la superficie con una bagna di acqua e zucchero). Se usi il frosting al philly, idem come sopra, 2/3 gg in frigorifero resiste benissimo, anzi si compatta di più. Se invece opti per la meringa svizzera, ho sperimentato che più fresca è e meglio riesce la decorazione. Ricorda solo che se vuoi decorare poi il frosting con perline o zuccherini, il frosting al Philly tende a “corroderle”, quindi bisogna applicare i tocchi finali proprio poco prima di servire i cupcakes. Se invece vuoi arrivare al grande giorno ancora più tranquilla, prepara i cupcakes il giorno prima, decorali con la meringa svizzera e tutte le raffinatezze che ti ispirano, poi riponili in frigorifero in contenitori ermetici. per l’evento, toglili dal frigorifero circa un’ora prima di servirli e il gioco è fatto! fammi sapere come vengono, ci tengo! 🙂 A presto!

  72. sarò anke ripetitiva ma veramente complimenti , il sito è molto bello e tu sei bravissimo … ed in fine IN BOCCA AL LUPOOOOOOOOOOOO per la Prova del Cuoco!!!!!!!!!!!!! :-))))))))

  73. Ciao Fra gia’ lo sapevo che ieri avresti vinto
    Non poteva esser diversamente eheheh
    Complimentiiiiiiiii
    Sei GRANDE
    A presto Wanda

  74. Ciao Francesco, anche io naturalmente ti ho visto alla prova del cuoco e volevo farti i complimenti non solo per aver vinto la trasmissione ma anche per il tuo blog carinissimo. Le foto mi piacciono molto!!! Anche io sono una food blogger ma tratto un argomento completamente diverso dal tuo (cucina siciliana in lingua inglese!!! http://www.siciliancuisine.blogspot.it/)
    Giovedì se non sbaglio hai fatto i cupcakes salati, ma mi sono persa la ricetta di base. Non è che potresti scriverla? (quella solo con la farina 00 non la polenta)

    Grazie mille e un abbraccio

    1. ciao Gio, ma che blog interessante il tuo! non ho resistito a sbirciare, visto che quest’estate sono stato per 5 giorni a Siracusa/Noto e me ne sono innamorato! Grazie per il bel messaggio, ho proprio postato la ricetta dei cupcakes salati qualche giorno fa, la trovi a questo link. A presto! 🙂

  75. ciao Francesco!!! il tuo blog è fantastico, ho già fatto un bel pò delle tue ricette e hanno fatto un gran successo!!! olè!!! hai mai provato a fare i cupcakes red velvet???io vorrei provare a farli domani!!!
    un bacione e complimenti!!
    elisa

    1. ciao Eli, grazie per la visita e per il commento, sono contento di sapere che ti piacciono le ricette!! Certo che ho provato i red velvet, cercali nella sezione “ricerca”, ce ne sono di 2 tipi, la mia preferita è la versione “reloaded”. Fammi sapere! 🙂

      1. fraaaaaaa!!!!
        sono venuti buonissimi i miei cupcakes red velvet!!!! wow wow wow che successo!!! grazie mille!!!
        volevo chiederti un consiglio, ormai si avvicina il natale e volevo fare come regalo ai vari amici i cupcakes solo che non so dove poter comprare le scatole dove metterli, sai consigliarmi qualche sito dove trovo delle belle scatoline???perchè è difficile trovare dei negozi attrezzati!!
        grazie, un bacio
        Elisa

  76. Ciao Francesco, mi sono ritrovata sul tuo bel sito per caso e subito l’ho inserito tra i preferiti per le numerosissime idee che proponi con i deliziosi cupcakes ma mi sto dannando per cercare la sezione dove hai inserito le dosi della ricetta dei cupcakes alla vaniglia.
    Nei tuoi video vedo solo gli ingredienti ma sembri non indicare le dosi.

    Scusami probabilmente saranno visibilissime ma la mia distrazione non me le fa trovare, me le indicheresti pls?

    Grazie e complimenti
    Tina

  77. CIAO FRANCESCO.. COMPLIMENTI!! VEDERE UNA PERSONA COME TE.. SOLARE.. SORRIDENTE.. CI FA VENIRE ANCORA DI PIU’ LA VOGLIA DI REALIZZARE QUESTE RICETTE,, TERO’ PRESENTE IL TUO BLOG POI INTENDO RIENTRARE IN BRASILE E DIVENTARE UNA BRAVA PASTICCERA.. CHI SA SE UN GIORNO CI TROVEREMMO LI ??!! MAI DIRE MAI.. SPERO DIVENTARMI BRAVA COME TE!! AUGURI PER UN OTTIMO NATALE!

  78. Carissimo Francesco, ti seguo da un po’ e siccome siamo un gruppetto di amiche che pasticciamo volentieri tra cupcakes e torte decorate ( ma niente di spettacolare) volevamo sapere se hai in previsione qualche corso!! Siamo pronte con i bagagli e i biglietti del treno da Genova a Ravenna !!! Facci sapere, grazie baci!

    1. Ciao Sonia, che bello!! Per ora (purtroppo) non ho altre date in programma, ma rimanete sintonizzate sulla pagina Facebook Pandispagna, dove posto tutte le novità in tempo quasi reale. A presto! 🙂

  79. ciao Francesco, intanto complimenti…
    Sono capitato quì per caso cercando su youtube informazioni sul kitchenaid che vorrei acquistare…
    Per il resto penso che abbiamo più di una cosa in comune 😉 a parte la passione per la cucina e il fatto che anche io sia stato beccato ad armeggiare con le uova 🙂 avevo solo un anno e mi trovarono per terra con una ciotola tra le gambe a sbattere uova con tutti i gusci 🙂
    magati ti disturberò via mail per qualche consiglio per l’acquisto del kitchenaid.

  80. Complimenti, per il tuo sito che trovo molto giovane e frizzante, per le tue ricette, e i tuoi risultati, fanno venire l’acquolina solo a guardarli, figuriamoci il profumo e il sapore. Ho trovato il tuo sito xchè ti ho visto alla Prova del Cuoco ed essendo romagnolo come me mi sono incuriosita e ti ho cercato. Complimenti ancora e prossimamente proverò qualche tua ricetta, vista la mia passione e golosità per i cupcakes. Ciao e continua così!!!!

  81. ciao francesco,
    sono claudia e ho fatto il corso “la carica dei cupcake” ero quella vicino a te che mangiava sempre…non so se ti ricordi…comunque il tuo corso mi ha rivoluzionato tutte le mie idee….a settembre devo inaugurare un negozio di cake design e ho deciso di dare un ampio spazio ai cup cake whoopie pies e lolly pup ….saresti disposto a venire tre o più giorni ad aiutarci all’inaugurazione naturalmente tutto pagato lavoro vitto e alloggio ….pensaci…..e grazie il tuo corso e il tuo sito sono fantastici….ciao

  82. Ciao scusa sono sempre claudia…vorrei fare i whoopie pies con il burro d’arachidi ma non trovo la ricetta mi potresti indicare dove la trovo nel sito….grazie ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.